Skip links
droni professionali energia

Droni professionali nel settore energetico

Al giorno d’oggi i droni professionali sono ormai ampiamente utilizzati in tutti i settori lavorativi, riuscendo a potenziarne l’attività in modi mai sperimentati prima. Anche il settore energetico ha vantaggi dall’impiego di velivoli a pilotaggio remoto: l’Italia è infatti al quarto posto per il consumo di energia in Europa e ci sono diversi settori in cui i droni possono migliorare la qualità e la precisione dei risultati. I SAPR infatti possono essere utilizzati, ad esempio, per ispezionare gli impianti energetici come centrali elettriche, gasdotti, piattaforme di trivellazione, metanodotti.

Droni con telecamere per l’industria petrolifera

Nell’ambito energetico, l’industria petrolifera è sicuramente una delle più pericolose, considerando il materiale che viene trattato. I controlli di questa filiera infatti  se sono svolti manualmente, da ingegneri specializzati che si calano fisicamente nei condotti per verificarne il funzionamento,  presentano un elevato rischio di incidenti anche mortali  e di arresto forzato della struttura che, protraendosi per più giorni, può generare perdite ingenti.

In questo caso, i droni costituiscono  una vera e propria svolta: i velivoli dotati di speciali telecamere HD, Ultra HD, laser scanner e radar, possono essere guidati attraverso i condotti senza mettere in pericolo la persona fisica. Il pilota, dalla sua postazione, potrà così assicurarsi del funzionamento del condotto restando a debita distanza dal pericolo, riducendo il potenziale rischio.

Drone per riprese aeree, rilievi topografici e fotogrammetria

In un settore importante come quello energetico, gli errori devono essere davvero ridotti al minimo. Gli incidenti devono essere evitati e i controlli devono essere ferrei e continuativi. I droni aiutano a rendere più efficiente il lavoro anche in questo. Grazie alle tecnologie di cui si può dotare il drone, come ad esempio fotocamere con grandi lenti di ingrandimento, radar e videocamere speciali, le riprese possono essere fatte anche a distanza di sicurezza, andando comunque ad individuare zone di rischio, problemi a strutture, perdite di gas o principi di incendio. 

I droni hanno, inoltre, il grande vantaggio di poter coprire zone molto vaste in maniera rapida e precisa, oltre a poter accedere a zone in cui una persona non si potrebbe muovere in maniera agevole e confortevole, rendendo le operazioni non solo più veloci ma anche più sicure.

I droni possono essere grandi alleati anche allo  sviluppo delle energie rinnovabili. Attraverso la termografia dei pannelli fotovoltaici, eseguita grazie ai veicoli a pilotaggio remoto, è infatti possibile verificare costantemente la corretta funzionalità e resa degli impianti.

Hai bisogno di un dronista o vuoi offrire i tuoi servizi? Scopri il mondo di Flowdron, visita il nostro sito web!